Comune di Canale: nel Piano di Protezione Civile misure a tutela dei disabili

Il nuovo Piano di Protezione Civile del Comune di Canale (CN) includerà misure di prevenzione e di intervento a tutela delle persone con disabilità e fragilità
cittadini disabili per misure per persone con disabilità nel piano di protezione civile del comune di canale

Il Comune di Canale vuole aggiornare il Piano Comunale di Protezione Civile, inserendo anche misure di prevenzione e di intervento efficaci e necessarie a tutela delle persone con disabilità e fragilità, garantendo la massima efficienza in caso di calamità naturali o comunque di emergenze che possono verificarsi sul territorio.

Le persone interessate possono a recarsi presso l’Ufficio Socio Assistenziale del Comune di Canale per chiedere l’inserimento nel piano, compilando il modello predisposto.

Il modulo per l'inserimento nel Piano Comunale di Protezione Civile delle esigenze delle persone disabili o fragili, contiene la richiesta di tutte le informazioni necessarie a rendere efficiente un ipotetico intervento di soccorso.

Nel modulo è richiesto di specificare, oltre ai dati anagrafici dell'interessato e delle persone di riferimento, i dati relativi all'abitazione, come la tipologia dell'alloggio, il piano e l'eventuale presenza di barriere architettoniche, il tipo di disabilità e l'eventuale uso di ausili.

È importante, per chi deve pianificare ed intervenire in caso di di emergenza, avere il quadro completo delle specifiche necessità dell'intera popolazione per agire nel miglior modo e nel minor tempo possibile, per ridurre al minimo le conseguenze di un eventuale incidente o calamità.

Il modulo è disponibile presso il Comune di Canale e qui qui scaricabile. 

Fonte: Amministrazione comunale Canale

Articoli correlati: