Attività

un operatore della europe consulting controlla le agenzie stampaIl gruppo di lavoro collabora con l’Ufficio I – Volontariato e Risorse del Servizio Nazionale, con l’Ufficio II – Promozione e integrazione del servizio nazionale e con l’Ufficio Coordinamento delle Emergenze del Dipartimento della Protezione Civile. All’interno della collaborazione con l’Ufficio I e II, per l’area comunicazione e volontariato, il gruppo di lavoro si occupa di:

  • studiare e promuovere l’accessibilità e usabilità dei principali sistemi di comunicazione del Dipartimento (Sito Internet e Contact Center) con l’esterno;
  • proporre strategie di adeguamento degli strumenti/prodotti di comunicazione per facilitarne l’utilizzo anche alle persone con disabilità, permanente o temporanea.

Nell’ambito della collaborazione con l’Ufficio I e Coordinamento delle Emergenze, per l’area pianificazione e gestione delle emergenze, il gruppo di lavoro si occupa di:

  • elaborare indicazioni tecniche e procedure per gli interventi di assistenza alle persone con disabilità nelle aree di accoglienza in maxi-emergenza;
  • partecipare alle attività di pianificazione degli interventi di emergenza e alle esercitazioni di protezione civile, con particolare attenzione al soccorso e all’assistenza alle persone con disabilità,
  • studiare il tipo di collaborazione che esiste tra il sistema di protezione civile e le persone con disabilità, anche in relazione ai piani di emergenza.

A tal proposito, nel 2012 è stata realizzata un’indagine conoscitiva su tutte le Province Italiane e le Associazioni della Consulta Nazionale del Volontariato di protezione civile. Oggetto della ricerca la presenza nei piani di emergenza provinciali di misure nei confronti delle persone con disabilità e di collaborazioni a livello provinciale tra le varie componenti e le strutture operative per la stesura dei piani.

Nel 2013 l’indagine, sviluppata in collaborazione con i due uffici del Dipartimento, è stata ampliata ed estesa ad un campione di 400 Comuni.