15 gennaio 2019

V Edizione di Emergenza e Fragilità prende il via a Ferrara

 A Ferrara tre giornate dedicate all'emergenza, soccorso e disabilità con il seminario "Ti aiuto a soccorrermi" e il workshop "Impariamo a soccorrere", nell'ambito di Emergenza e Fragilità

Tornano gli appuntamenti di Emergenza e Fragilità quest'anno alla quinta edizione, che prende il via il 24 gennaio con il seminario Strumenti ed esperienze per la gestione dell'emergenza insieme a persone con autismo. "Ti aiuto a soccorrermi", presso il Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ferrara, Via Giovanni Verga 125, rivolto ai Vigili del fuoco. 

Le tre giornate sono organizzate e promosse dall'Università degli Studi di Ferrara, Comando Vigili del Fuoco di Ferrara, Cerpa, Direzione Regionale Vigili del Fuoco dell'Emilia-Romagna, Fondazione Bambini e Autismo, Associazione dalla Terra alla Luna.  

Non si salva la gente ma le persone, ognuna con una propria specificità e con proprie esigenze, quanto più queste richieste sono specifiche e poco note, tanto più è importante costruire per tempo un percorso di formazione e preparazione pratica, utile a colmare le distanze e a rendere l'aiuto più immediato ed efficace. Occorre conoscere la persona con autismo per stabilire le corrette modalità di interazione, serve un lavoro di preparazione e di pianificazione comune, tra soccorritori e soccorsi, per risolvere piccole e grandi emergenze.

Il seminario “Ti aiuto a soccorrermi” è frutto del lavoro congiunto di familiari ed esperti delle associazioni a tutela delle persone con disturbi dello spettro autistico e tecnici del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, che insieme hanno dato vita a numerose iniziative di ricerca, formazione e divulgazione, finalizzate a giungere meno impreparati, emotivamente e tecnicamente, agli interventi sul campo. A seguito di questi studi è stato redatto e reso fruibile gratuitamente anche il Vademecum per il soccorritore, di cui abbiamo già parlato (cfr. articoli correlati). Il programma della mattinata di lavori prevede:

  • Introduzione al seminario, Roberto Lupica, Direttore Regionale dei Vigili del Fuoco dell'Emilia-Romagna
  • Conoscere lo spettro autistico e le sue diverse manifestazioni, Cinzia Raffin, Presidente Fondazione Bambini e Autismo onlus di Pordenone
  • Persone con disturbi dello spettro autistico in emergenza: vademecum per il soccorritore, Stefano Zanut, DVD Comando Provinciale Vigili del Fuoco di Pordenone, componente dell'Osservatorio Sicurezza e Soccorso persone con esigenze speciali CNVVF
  • Altre esperienze a confronto e discussione, Michele d'Ascanio, Responsabile scientifico Associazione Dalla Terra alla Luna Onlus, Cinzia Raffin, Stefano Zanut

Due le giornate dedicate al secondo appuntamento Sicurezza per tutti e per ciascuno: impariamo a soccorrere, il 25 e 26 gennaio, per formare le persone a gestire situazioni di emergenza tenendo conto delle capacità di tutti. Il workshop è aperto ad addetti al soccorso, lavoratori, tecnici e soccorritori volontari. 

Dopo una prima parte di lezione in aula, dedicata all'approfondimento della relazione di aiuto in emergenza e delle specificità dovute ad alcune disabilità, cecità, sordità, disabilità fisica, autismo, demenza e alzheimer, verranno affrontate esperienze di soccorso operativo, guidate da persone con disabilità che faranno loro da tutor:

  • Introduzione, Pietro Di Risio, Comandante Provinciale dei Vigili del Fuoco di Ferrara
  • Niente panico: la relazione di aiuto in emergenza, Antonio Zuliani, Croce Rossa Italiana
  • Disabilità motorie e patologie neurovegetative: muoversi in emergenza, Elisabetta Schiavone, CERPA
  • Se urli non ti sento: comunicare in emergenza con persone sorde, Consuelo Agnesi, CERPA
  • Cecità ed ipovisione: aiutami ad uscire di qui. Paola Cataneo, Aniomap
  • Accompagnamento in emergenza delle persone colpite da demenze o alzheimer, Manuela Berardinelli, Presidente nazionale Alzheimer Uniti Italia
  • Sindrome dello spettro autistico ed emergenza, Stefano Zanut, DVD Comando Vigili del Fuoco di Pordenone e Odette Copat, Fondazione Bambini e Autismo onlus
  • Attività esperienziali, svolte in gruppi a rotazione, riguardano esperienze di mobilità fisica in emergenza, accompagnamento persone con disabilità visiva e comunicazione in emergenza con persone sorde, grazie al coinvolgimento di alcuni membri delle associazioni a tutela delle diverse disabilità col ruolo di tutor dei partecipanti.

Il percorso di Emergenza e Fragilità è nato nel 2014, allo scopo di costruire una rete interdisciplinare che condivida buone pratiche e proposte sulla sicurezza inclusiva e la riduzione del rischio in caso di catastrofe, a partire dalle necessità dei cittadini vulnerabili. 

Fonte: Redazione, Cias Università degli Studi di Ferrara, Emergenza e Fragilità, coordinata dall’arch. Elisabetta Schiavone, che si ringrazia per la disponibilità. 

Informazioni e iscrizioni e crediti: Ti aiuto a soccorrermi, Impariamo a soccorrere

Articoli correlati:

autismo ed emergenza ti aiuto a soccorrermi Emergenza e autismo: “Ti aiuto a soccorrermi”

 A Milano il 12 ottobre parte la IV edizione di Emergenza  e Fragilità

 Convegno a Roma “Per una Sicurezza Inclusiva – Help For All”

 Vademecum sul soccorso alle persone con autismo

momento della formazione Corso sulla gestione del soccorso a persone con specifiche necessità

Emergenza e Fragilità 2016 Emergenza e  Fragilità 2016: terza edizione ad Ascoli Piceno

Autism-Europe presentazione "Ti aiuto a soccorrermi" “Ti aiuto a soccorrermi” il progetto presentato a Edimburgo

Soccorso dei Vigili del fuoco a persona con disabilità L’Osservatorio sulla sicurezza e soccorso delle persone con disabilità

soccorritori-aiutano-un-disabile-motori Non c’è sicurezza senza inclusione 

convegno-zanut Disabilità, sicurezza ed emergenze 

disabilita_convegno Soccorso e persone con esigenze speciali: il report del Convegno ISA a Roma

Convegno internazionale CNVV "Soccorso e persone con esigenze speciali. Esperienze a confronto" All’ISA il convegno internazionale “Soccorso e persone con esigenze speciali – Esperienze a confronto”

Locandina del convegno Convegno nazionale ad Ascoli Emergenza e Fragilità