1 ottobre 2018

A Milano il 12 ottobre parte la IV edizione di Emergenza e Fragilità

A Milano il primo appuntamento della IV edizione di Emergenza e Fragilità con il convegno dedicato al tema "La comunicazione inclusiva nel progetto e nella pianificazione dell’emergenza di edifici, luoghi ed eventi ad alto affollamento"

Il Convegno "La comunicazione inclusiva nel progetto e nella pianificazione dell’emergenza di edifici, luoghi ed eventi ad alto affollamento" si terrà a Milano il 12 ottobre 2018, presso l'Auditorium Centro Asteria, Piazza Francesco Carrara 17 a Milano, grazie alla collaborazione tra il CERPA Italia Onlus e il Pio Istituto dei Sordi di Milano che ha fortemente voluto ospitare questo evento nella sua città. Il convegno è rivolto ad architetti, ingegneri, RSPP, periti industriali, amministratori pubblici, rappresentanti di enti fieristici e grandi eventi.

Il 13 ottobre a Milano è in programma il secondo appuntamento della IV edizione di Emergenza e Fragilità, aperto al pubblico, è dedicato a racconti e testimonianze che riguardano l'emergenza e la fragilità vissuta dai protagonisti, vittime e soccorritori: "Dalla fragilità le risposte per affrontare l'emergenza". 

Il 26 e 27 ottobre ad Ascoli Piceno la terza e quarta tappa del percorso dedicato alla comunicazione inclusiva, sordità e autismo in edifici e luoghi ad alto affollamento, grandi eventi e aree a rischio di incidente rilevante:  "Piani di emergenza esterna per attività produttive diverse: pianificazione e gestione in presenza di persone con specifiche necessità” il 26 ottobre e "Ti aiuto a soccorrermi" il 27 ottobre. 

PROGRAMMA "La comunicazione inclusiva nel progetto e nella pianificazione dell’emergenza di edifici, luoghi ed eventi ad alto affollamento", Milano, 12 ottobre 2018

  • 9.00 registrazioni
  • 9.30 Saluto istituzionale del Comune di Milano: Pierfrancesco Majorino, Assessore Politiche Sociali, Diritti e Salute

PRESENTA: Daniele Donzelli, Presidente Pio Istituto dei Sordi di Milano
COORDINA: Elisabetta Schiavone, CERPA Italia Onlus, membro Osservatorio Sicurezza e Soccorso persone con esigenze speciali CNVVF

  • 10.00 I sessione | GRANDI EVENTI E PIANIFICAZIONE DELL’EMERGENZA

MODERA: Cristiano Cozzi, Dirigente - Area Sicurezza, Coesione Sociale e P.C. Comune di Milano

L’esposizione universale di Milano Expo: gestire la complessità, Luciano Roncalli, Ispettore Comando VVF Milano
Modena Park: tecnologie di comunicazione applicate al sistema di emergenza, Gennaro Tornatore, Direttore Istituto Superiore Antincendi CNVVF, già Comandante Provinciale VVF Modena
Lago d'Iseo: Gestire l'emergenza su un pontile galleggiante, Cosimo Golizia, Coordinamento Sicurezza The Floating Piers

  • 11.30 PAUSA
  • 11.45 II sessione | COMUNICARE: DALL’INFORMAZIONE ALL’AZIONE

MODERA: Martina Gerosa, Disability & Case Manager

Comunicare in emergenza: contenuti, strumenti e modalità, Luca Cari, responsabile comunicazione in Emergenza CNVVF
La comunicazione inclusiva: dalle parole al progetto, Antonio Giuseppe Malafarina, redazione InVisibili – Corriere della Sera
La comunicazione ambientale: identità, orientamento e usabilitàPaola Barcarolo, Ph.D. in Ingegneria Civile Ambientale Architettura

  • 13.15 PAUSA PRANZO
  • 15.30 III sessione | STRUMENTI PER IL PROGETTO E LA PIANIFICAZIONE DELL’EMERGENZA

MODERA: Stefano Zanut, DVD CNVVF, membro Osservatorio Sicurezza e Soccorso persone con esigenze speciali CNVVF

Scenari di esodo nei grandi eventi strumenti di modellazione e caso studio, Enrico Ronchi, Senior lecturer at the Department of Fire Safety Engineering, Lund University (in collegamento)
Psicologia dell'emergenza applicata al progettoAntonio Zuliani, esperto e consulente in psicologia dell’emergenza
Sistemi di comunicazione multicanale: tempo, spazio e modalità, Consuelo Agnesi, CERPA Italia Onlus, membro Osservatorio Sicurezza e Soccorso persone con esigenze speciali CNVVF

  • 16.30 PAUSA
  • 16.45 TAVOLA ROTONDA

COORDINA: Giuseppe Romano, Direttore Centrale Emergenza e Soccorso Tecnico CNVVF, Direttore Osservatorio Sicurezza e Soccorso persone con esigenze speciali CNVVF

  • 17.45 DIBATTITO
  • 18.15 CONCLUSIONI a cura di Giuseppe Romano
  • 18.30 CHIUSURA LAVORI

Intepretariato LIS/Italiano e di Sottotitolazione a cura del Servizio “No Barriere alla Comunicazione” del Comune di Milano. La sala è dotata di impianto a induzione magnetica. Per iscriversi, bisogna compilare il modulo sul sito del Cerpa. 

Link utili: Cerpa, Pio Istituto dei Sordi di Milano, Comune di Milano, CNVVF, Vigili del Fuoco di Milano, Invisibili - Corriere della SeraDepartment of Fire Safety Engineering - Lund UniversityCentro Asteria

Articoli correlati:

 Convegno a Roma “Per una Sicurezza Inclusiva – Help For All”

 Vademecum sul soccorso alle persone con autismo

Soccorso dei Vigili del fuoco a persona con disabilità L’Osservatorio sulla sicurezza e soccorso delle persone con disabilità

momento della formazione Corso sulla gestione del soccorso a persone con specifiche necessità

Autism-Europe presentazione "Ti aiuto a soccorrermi" “Ti aiuto a soccorrermi” il progetto presentato a Edimburgo

soccorritori-aiutano-un-disabile-motori Non c’è sicurezza senza inclusione 

convegno-zanut Disabilità, sicurezza ed emergenze 

disabilita_convegno Soccorso e persone con esigenze speciali: il report del Convegno ISA a Roma

Convegno internazionale CNVV "Soccorso e persone con esigenze speciali. Esperienze a confronto" All’ISA il convegno internazionale “Soccorso e persone con esigenze speciali – Esperienze a confronto”

Ultimo aggiornamento: 22 ottobre 2018