3 novembre 2016

Presentata a Roma l’app Pedius per i cittadini sordi

Presentata app Pedius a RomaOggi giovedì 3 novembre alle ore 11, presso la Sala operativa della Protezione civile capitolina, Piazza di Porta Metronia, 2, si svolgerà la conferenza stampa di presentazione della app Pedius, scaricabile gratuitamente e realizzata per iOS e Android, per i cittadini sordi che vorranno richiedere informazioni o segnalare emergenze

 

Parteciperanno alla conferenza stampa Laura Baldassarre – Assessora alla Persona, Scuola e Comunità solidale; Cristina D’Angelo – Direttore della Protezione Civile di Roma Capitale; Flavia Marzano – Assessora per Roma semplice; Lorenzo Di Ciaccio – fondatore ‘Pedius’; Samantha Leone – traduzione simultanea in LIS; Luca Rotondi – Dipartimento Tutela Ambientale Ufficio Redazione Web.

Da oggi, 3 novembre, anche i cittadini sordi potranno mettersi in contatto con la Sala Operativa della Protezione Civile di Roma Capitale e comunicare con semplicità, rapidità e in modo autonomo, situazioni di difficoltà e disagio. Potranno segnalare incendi, allagamenti e qualsiasi altra emergenza, ma anche richiedere informazioni.

È sufficiente scaricare gratuitamente l’app Pedius (realizzata per iOS e Android), sul proprio smartphone, selezionare il servizio della Protezione Civile capitolina per inviare la chiamata, anch’essa gratuita, alla Sala Operativa h24. L’utente sordo potrà scegliere se parlare o scrivere un messaggio utilizzando la tastiera del proprio apparecchio che il sistema Pedius, trasformerà in voce artificiale, in tempo reale, grazie alla tecnologia di sintesi e riconoscimento vocale. Il segnale raggiungerà l’operatore udente la cui risposta vocale verrà trasformata in testo e comparirà sul display dell’utente sordo come in una chat.

"Grazie a questo servizio si avrà un notevole abbattimento delle barriere della comunicazione nel tentativo di migliorare la qualità della vita di alcuni cittadini che non potevano finora accedere a servizi di primaria importanza per la loro sicurezza e per la sicurezza di tutta la comunità. La Sala Operativa della Protezione Civile capitolina è orgogliosa di utilizzare questo innovativo strumento di comunicazione” ha dichiarato il direttore Cristina D’Angelo.

Autore: Sara Del Vecchio 

Fonte: Comune di RomaSordiOnline,

Link utili: Protezione Civile Roma, Pedius

Articoli correlati:

Il comune di Prato con Pedius Comune di Prato e Pedius insieme per i cittadini sordi 

Logo app Pedius Ecco Pedius, servizio di telefonia per le persone sorde

app Acceo, un video messaggio in lingua LIS In Francia arriva l’app Acceo: i sordi potranno contattare chiunque

Tasti colorati con scritto APP (disabilità, le app) Disabilità, le app per semplificare la vita 

Un momento della firma tra polizia e l'ente nazionale sordi L’Sos si lancia con un’App: accordo polizia-sordi per il pronto intervento 

Sirene d'allerta Cinquecento sirene suonano, ma non per tutti