9 giugno 2020

Scuola: incontro tra Governo e associazioni sulla ripresa a settembre

Si è tenuto il 4 giugno un incontro a Palazzo Chigi sulla ripresa delle attività didattiche nella scuola a settembre dopo la chiusura dovuta all'emergenza Covid-19. Tra i temi affrontati l'inclusione

scuola: incontro tra Governo Enti locali ed Associazioni sulla ripresa a settembreIl 4 giugno si è svolto un incontro a Palazzo Chigi sulla scuola e sulla ripresa di settembre. L’incontro è stato richiesto dalla Ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina e presieduto dal Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Hanno partecipato all'incontro la Ministra dei Trasporti e delle Infrastrutture, Paola De Micheli, Angelo Borrelli, Capo del Dipartimento della Protezione Civile, Agostino Miozzo coordinatore del Comitato tecnico-scientifico nonché Direttore del Dipartimento della Protezione Civile, i rappresentanti delle Regioni, Province e Comuni con Stefano Bonaccini, Michele de Pascale e Antonio Decaro, delle Organizzazioni sindacali, delle persone con disabilità FAND e FISH, dei genitori, degli studenti, delle scuole paritarie.

Obiettivo dell'incontro è stato quello di stabilire i criteri per riportare tutti gli alunni a scuola in presenza ed in sicurezza per l'inizio del nuovo anno scolastico previsto per settembre.

Sul tema della disabilità, i rappresentanti delle Federazioni Fand, Nazzaro Pagano, e Fish, Vincenzo Falabella, hanno espresso apprezzamento per il coinvolgimento nella strategia complessiva che il Governo intende adottare per la ripresa dell'attività didattica, che deve essere il più possibile svolta in maniera inclusiva ed in sicurezza, adottando tutte le soluzioni di protezione personale sia per gli studenti che per i docenti e gli educatori.

Il Governo ha ascoltato e raccolto le istanze dei partecipanti. Nei prossimi giorni, anche con la collaborazione degli Enti locali che invieranno dati aggiornati sull'edilizia scolastica, saranno concluse le linee guida per la scuola che terranno conto dei numerosi incontri che si sono svolti in queste settimane, del confronto con le parti sociali, del lavoro del Comitato tecnico-scientifico, del Ministero della Salute sulle misure di sicurezza e di quello del Comitato di esperti del Ministero dell’Istruzione sugli aspetti didattici.

''Sulla scuola stiamo mobilitando risorse per 4 miliardi. Siamo tutti d'accordo che l'obiettivo di riapertura a settembre è complesso, ma raggiungibile se lavoriamo tutti insieme, ciascuno per la propria parte: il Paese si aspetta da noi che i ragazzi a settembre tornino a scuola'', ha chiuso la Ministra.

Fonte: Miur, Fish, Fand

Link utili: MIUR, Ministero infrastrutture e Trasporti, Conferenza delle Regioni e delle Province Autonome, Dipartimento della Protezione Civile, Comitato Tecnico Scentifico, Fand, Fish,

Articoli correlati:

Il presidente del Consiglio incontra FAND E FISH Il Presidente del Consiglio Conte incontra FAND e FISH in videoconferenza

intervista a nazaro Pagano Presidente Anmic Intervista a Nazaro Pagano, ANMIC: presidi, assistenza domiciliare, RSA e fase 2

Intervista Vincenzo Falabella coronavirus e disabilità motoria Coronavirus e disabilità motoria: intervista a Vincenzo Falabella, presidente FAIP

infografica conoscere il mondo della disabilità Giornata Internazionale delle persone con disabilità: Istituzioni a confronto

 Intervista a Vincenzo Falabella, presidente della Fish Onlus

Niente di speciale Intervista a Nazaro Pagano Fand Nuovo appuntamento di #NienteDiSpeciale con Nazaro Pagano, presidente Fand