28 giugno 2019

Persone vulnerabili: a Città Sant’Angelo censimento specifiche necessità

Il Comune di Città Sant'Angelo (PE) avvia il censimento dei bisogni delle persone con disabilità, anziani, bambini e con patologie invalidanti per l'aggiornamento del Piano di Protezione Civile

persona anziana in carrozzina. censimento persone vulnerabili a città sant'angeloIl Comune di Città Sant'Angelo, per l'aggiornamento del Piano di Protezione Civile, vuole censire bisogni oggettivi e soggettivi delle persone vulnerabili, con l’obiettivo di dare a tutta la popolazione una risposta efficace in caso di evento calamitoso da parte del sistema di protezione civile.

La mappatura dei bisogni delle persone fragili mira ad ottimizzare il primo intervento in caso di eventi calamitosi, in favore di persone con disabilità, anziani, bambini e soggetti con patologie invalidanti.

I dati raccolti attraverso il censimento, nel rispetto della normativa sulla privacy, permetteranno al Comune di Città di Sant'Angelo di realizzare un sistema di intervento tale da garantire un pari livello di sicurezza, in caso di incendio, calamità naturale o altra emergenza, a tutte le persone, indipendentemente dalla capacità o condizione motoria, sensoriale o cognitiva. Per la raccolta dei dati personali e sensibili, si rende indispensabile la piena collaborazione delle persone interessate.

"I cittadini interessati sono invitati a compilare l'apposita scheda in ogni sua parte, sulla base delle proprie esigenze o di quelle dei propri cari, riportando i reali bisogni; coloro che hanno già trasmesso la scheda dovranno inviarla soltanto qualora la situazione si fosse modificata in termini di disabilità, invalidità, cambio residenza, etc.." questo l'invito del Sindaco Matteo Perazzetti

Per maggiori informazioni, consultare il sito del Comune di Città Sant'Angelo. 

Fonte: Comune Città di Sant'Angelo

Documenti utili: Comunicazione del Sindaco sul Censimento, Scheda informativa bisogni persone con disabilità (word), Scheda informativa (pdf)

Articoli correlati:

una persona sulla sedia rotelle La Protezione Civile di Camerota avvia un censimento dei disabili