31 ottobre 2018

FlagMii a Ceva per allertare la popolazione in tempo reale

Attivo il servizio di allertamento Flagmii predisposto dal Comune di Ceva (Cuneo), per raggiungere tutti i cittadini in caso di emergenza

Il sistema informatizzato consente d’inviare in pochissimi secondi una grande mole di messaggi e-mail ed avvisi su smartphone, in grado di raggiungere i cittadini in modo molto più rapido ed efficace, rispetto alle comunicazioni tradizionali. Il sistema sarà impiegato sia nel caso di emergenze gravi, come alluvioni o terremoti, che in occasione di attività ordinarie della vita del Comune, affiancandosi agli attuali sistemi di allertamento ed informazione alla cittadinanza: i pannelli a messaggio variabile, le news e le aree dedicate del sito internet istituzionale comunale. Il servizio è completamente gratuito e comprende un’App per smartphone chiamata FlagMii, disponibile per iPhone, Android e Windows Phone. Si tratta di una piattaforma completamente informatizzata, basata sulla tecnologia nowtice realizzata da una azienda torinese che da più di vent'anni si occupa di strumenti per l’emergenza ed il soccorso, messa a punto in collaborazione con enti di soccorso e strutture di protezione civile, sulla base delle necessità dei casi di reale utilizzo.

Come funziona. Che si tratti di un’allerta meteo, di chiamare a raccolta squadre di soccorso, di avvisi d’interruzione di servizio (ad esempio la chiusura straordinaria delle scuole o importanti limitazioni al traffico veicolare, ecc.) o comunque di pubblica utilità, il sistema è in grado di inviare messaggi ed allegati in modo automatico e persino di adattarsi al crescere della severità dell’evento. Nei casi in cui sia necessario, il Comune può anche ottenere riscontri di avvenuta ricezione. I cittadini interessati potranno decidere autonomamente come ricevere gli avvisi, scegliendo tra e-mail o notifiche attraverso smartphone. Lo potranno fare direttamente online.

L'app FlagMii. Attraverso l’applicazione per smartphone FlagMii, collegata al sistema di allertamento del Comune, i cittadini potranno ricevere gli avvisi direttamente sul proprio smartphone, canale ottimale per informazioni urgenti. Grazie alla geolocalizzazione sarà anche possibile ricevere unicamente i messaggi realmente importanti in base al luogo in cui ci si trova. L’App opera nel pieno rispetto della privacy, è gratuita e comprende anche utili strumenti per chiedere aiuto in caso di emergenza.
Dopo aver scaricato l'App, bisogna attivare i servizi specifici del Comune di Ceva, andando sul tasto "notifiche" e poi su "modifica" e cercare "Ceva-Comune" scegliendo i canali di interesse con il tasto "attiva".

Fonte: Comune di CevaFonte foto: Flagmi

Link utili: Comune di Ceva, Nowtice, Flagmi

Articoli correlati: 

Sant'Elpidio a Mare contrasegni base di dati  gestione delle emrgenze Sant’Elpidio: dai contrassegni disabili a informazioni utili per la gestione delle emergenze

112 e app Numero unico di emergenza 112 e app di richiesta soccorso

Cittadino informatoCittadino informato a Siena: l’app di allertamento e di diffusione del Piano di Emergenza

 “Cittadino informato”, nasce la nuova app per info di protezione civile

NowticeParte il nuovo servizio di allerta ed avvisi anche su smartphone per i cittadini

La presentazione dell'iniziativa nella Sala della protezione civile Le allerte e piani di sicurezza in una nuova app

una persona consulta l'applicativo della protezione civile tramite uno smartphone In emergenza è possibile allertare tutta la popolazione?