23 settembre 2019

Dal 13 al 19 ottobre la prima Settimana nazionale della Protezione Civile

La prima edizione della Settimana nazionale della Protezione Civile si svolgerà dal 13 al 19 ottobre. La manifestazione si aprirà con la campagna nazionale per le buone pratiche “Io non rischio”

Si svolgerà dal 13 al 19 ottobre 2019 la prima edizione della Settimana nazionale della protezione civile, istituita con una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 1° aprile scorso. L’iniziativa si pone l’obiettivo di diffondere sul territorio nazionale la conoscenza e la cultura di protezione civile, allo scopo di promuovere tra i cittadini l’adozione di comportamenti consapevoli e di misure di autoprotezione, nonché a favorire l’informazione alle popolazioni sugli scenari di rischio, le buone pratiche da adottare e la conoscenza sulla moderna pianificazione di protezione civile, soprattutto alla luce delle novità introdotte con il decreto legislativo n. 1/2018.

Domenica 13 ottobre, giornata internazionale per la riduzione dei disastri naturali dichiarata dall'Organizzazione delle Nazioni Unite, il Capo Dipartimento della protezione civile Angelo Borrelli darà ufficialmente il via alla Settimana visitando alcune piazze della campagna “Io non rischio”, l’iniziativa dedicata alla conoscenza dei rischi naturali che interessano il nostro Paese. Per il nono anno consecutivo, nel fine settimana 12-13 ottobre in oltre 850 piazze italiane, i volontari e le volontarie di protezione civile allestiranno punti informativi per sensibilizzare i propri concittadini sul rischio sismico, sul rischio alluvione e sul maremoto.

La settimana proseguirà con numerose iniziative organizzate a livello locale da Regioni, Comuni, Centri di competenza, strutture operative, ordini professionali e associazioni di volontariato di protezione civile.

A livello nazionale, il Dipartimento della Protezione Civile è impegnato nell'organizzazione di diversi appuntamenti che coinvolgeranno la comunità scientifica, il mondo delle professioni e dell’impresa, il volontariato e la scuola. In calendario, inoltre, una conferenza nazionale delle autorità di protezione civile, in occasione della quale saranno condivise le linee strategiche di azione comune per la riduzione dei rischi, e l’esercitazione nazionale sul rischio vulcanico ai Campi Flegrei in programma dal 16 al 20 ottobre.

L’esercitazione, che chiuderà la prima edizione della Settimana della protezione civile, oltre a coinvolgere attivamente i comuni della zona rossa, sarà un’occasione importante per testare il modello di intervento per i Campi Flegrei, aggiornare le pianificazioni di settore per il rischio vulcanico e approfondire le attività di valutazione per il passaggio dei livelli di allerta.

Sarà possibile seguire l’evento sui social network del Dipartimento attraverso l’hastag #SettimanadiPC e approfondire i contenuti e il calendario delle iniziative della Settimana nazionale della protezione civile consultando il sito del Dipartimento della Protezione civile.  

Fonte: Comunicato stampa Dipartimento della Protezione Civile

Link utili: Settimana della Protezione CivileNasce la Settimana della Protezione civile, dal 13 ottobre eventi, iniziative e manifestazioni in tutta Italia,  Direttiva Istituzione della Settimana della pc, Io non rischioAggiornamento del Piano nazionale di protezione civile per i Campi Flegrei

Articoli correlati:

 Settimana Nazionale Protezione Civile: un importante riconoscimento

 Molte persone riunite intorno ad un tavolo Torna la settimana della Protezione Civile

 Formazione ai formatori Io non rischio 2019: comunicazione e disabilità

I primi passi dell’edizione Io non rischio 2019. Nella foto Angelo Borrelli alla formazione Io non rischio 2018 I primi passi dell’edizione Io non rischio 2019

Campagna Nazionale io non rischio 13 e 14 ottobre 2018 “Io non Rischio” 2018: campagna nazionale per le buone pratiche di protezione civile

vesuvio per rischio vesuvio e campi flegrei Rischio Vesuvio e Campi Flegrei: gemellaggi e protocolli di intesa