8 febbraio 2019

A Pieve di Cadore convegno sul tema soccorso e disabilità

Il 15 e 16 febbraio a Pieve di Cadore due giorni dedicati a Soccorso e Disabilità, buone pratiche per una sicurezza inclusiva organizzati dall'associazione Antelao

Per i suoi 35 anni di attività l'Associazione di protezione civile Antelao organizza un evento sul tema Soccorso e Disabilità, con il Patrocinio di Regione VenetoMagnifica Comunità di Cadore, Comune di Pieve di Cadore, Unione Montana Centro Cadore, Università degli Studi di Trieste. L’incontro avrà luogo a Pieve di Cadore (BL) presso il palazzo della Magnifica Comunità di Cadore ed è articolato in due appuntamenti il 15 e 16 febbraio prossimi.

Il 15 febbraio dalle 18 alle 20 si terrà il convegno Soccorso e disabilità, buone pratiche per una sicurezza inclusiva dedicato ad amministratori, cittadini e volontari, con un focus sull'edizione 2018 del progetto "Anch’io sono la protezione civile", che per la prima volta ha riservato al tema della disabilità una particolare attenzione.

Il 16 febbraio dalle 8.30 alle 13 è stato organizzato un corso pratico sul soccorso alla disabilità  per volontari di protezione civile e operatori del soccorso.

PROGRAMMA

15 febbraio 2019 CONVEGNO

  • ore 18.00 Saluti delle autorità
  • ore 18.15 Stefano Zanut, Vigili del Fuoco di Pordenone, "Una paura in più. Testimonianze da "Cronache dalle macerie"
  • ore 18.30 Marco Bogo, CSV di Belluno, "Sicurezza e disabilità: dal luogo di lavoro al piano di protezione civile"
  • ore 18.45 Elisabetta Schiavone, CERPA Onlus, Centro Europeo di ricerca e promozione dell’accessibilità, "Emergenza e Fragilità: dal progetto ai piani di emergenza inclusivi"
  • ore 19.00 Giorgio Sclip, Università degli Studi di Trieste "Sicurezza e accessibilità all'Università degli Studi di Trieste"
  • ore 19.20 Fabio Palombi, Dipartimento della Protezione Civile, "Protezione Civile e disabilità: dall'attenzione all'inclusione – Campi scuola "Anch’io sono la Protezione Civile"
  • ore 19.40 dibattito
  • ore 19.50 conclusione e saluti

16 febbraio 2019 CORSO

  • ore 8.30 registrazione
  • ore 9.00 Elisabetta Schiavone, Consuelo Agnesi, CERPA Onlus, Debora Coradazzi, ANGSA Marche, Associazione Nazionale Genitori di Soggetti Autistici onlus, e Didatticabile (in collegamento Skype), "Emergenza e Fragilità: dalle esperienze agli strumenti"
  • ore 10.30 Antonio Spica, Abili a Proteggere, "Comunicazione inclusiva"
  • ore 12.00 Studio di casi pratici
  • ore 13.00 conclusione e saluti

(Ultimo aggiornamento 15/02/2019)

Fonte: Evento Soccorso e Disabilità (Facebook)

Articoli correlati:

Campo scuola protezione civile a Mesoraca“Anch’io sono la protezione civile” campi scuola tra inclusione e disabilità

illustrazione per sicurezza per persone con disabilità Video sulle buone pratiche di sicurezza per persone con disabilità

Sicuramente abili: prove di spegnimento fuoco “Sicuramente abili”: a Belluno la sicurezza per tutti

autismo ed emergenza ti aiuto a soccorrermi Emergenza e autismo: “Ti aiuto a soccorrermi”

momento della formazione Corso sulla gestione del soccorso a persone con specifiche necessità

Emergenza e Fragilità 2016 Emergenza e  Fragilità 2016: terza edizione ad Ascoli Piceno

Locandina presentazione del volume “Sicurezza tra salute mentale e disabilità intellettiva" Salute mentale e disabilità intellettiva: strategie per migliorare approcci e comunicazione in caso di emergenza

Link utili: Associazione Antelao (iscrizioni), Magnifica Comunità di Cadore, Comune di Pieve di Cadore, Unione Montana Centro Cadore, Università degli Studi di TriesteDipartimento della Protezione CivileCsv BellunoCerpaCNVVF Pordenone, ANGSA MarcheDidatticabile