30 ottobre 2017

HANDImatica torna a Bologna dal 30 Novembre al 2 Dicembre

HANDImatica 2017, la mostra nazionale di tecnologie digitali per una società inclusiva, quest’anno si ripresenta a Bologna dal 30 novembre al 2 dicembre

HANDImatica si terrà presso l’Istituto Scolastico Aldini Valeriani-Sirani a Bologna da giovedì 30 novembre a sabato 2 dicembre 2017. L’evento, giunto alla sua undicesima edizione, è organizzato dalla Fondazione Asphi Onlus in collaborazione con la Regione Emilia-Romagna, la supervisione scientifica dell’Università di Bologna ed il patrocinio di FISH – Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap, e FAND – Federazione tra le Associazioni Nazionali delle persone con Disabilità.

Nella passata edizione Handimatica ha contato 6.700 presenze, oltre 800 accessi in streaming, 90 soggetti espositori, fra aziende, istituzioni, associazioni, università e centri di ricerca, area app e fablab,  oltre 250 relatori, più di 50 eventi (convegni, seminari, laboratori, ecc.) e 200 studenti volontari.

HANDImatica è una mostra-convegno nazionale dedicata alle tecnologie digitali, che possono diventare facilitatori e porsi al servizio di una società inclusiva in cui ciascuno possa muoversi secondo le proprie personali abilità e specificità. 

Il programma comprende: una parte espositiva in cui produttori e distributori specializzati presentano le ultime novità tecnologiche (HW e SW); una parte dedicata a convegni e seminari per dibattiti e approfondimenti, e, infine, una parte più sperimentale con workshop e laboratori. Tra gli appuntamenti in programma ne riportiamo una selezione. 

Durante la giornata di apertura del 30 novembre avrà luogo il convegno "Adulti con disabilità in una società sempre più digitale", dalle 10.30 alle 12.30, durante il quale si parlerà di diffusione del digitale e dell’uso di strumenti mobile nel quotidiano, che hanno reso possibile il coinvolgimento attivo delle persone con disabilità, grazie anche agli sviluppi in termini di accessibilità,  personalizzazione delle interfacce e collegamento con il mondo degli ausili.

Il 1 dicembre il convegno "Persone con disabilità e lavoro: una parte del futuro", dalle 10.30 alle 17.30, vuole far emergere e valorizzare esperienze sul disability management. L’incontro di aggiornamento/formazione alternerà a contributi formali di rappresentanti istituzionali e di professionisti “immersioni” in ambienti aziendali “adattati ragionevolmente”.

Nella giornata conclusiva del 2 dicembre si presenterà il laboratorio "Strumenti per la gestione di testi e PDF". Durante l’incontro verranno sperimentate alcune strategie che permettono la manipolazione dei testi mediante software o servizi utilizzabili gratuitamente: utilizzo di sintesi vocale, strumenti per la dettatura, manipolazione di PDF, OCR per la conversione del foglio cartaceo in testo digitale ed altre semplici strategie che possano facilitare l’accesso al testo.

La manifestazione è rivolta a tutti i portatori di interesse del mondo della scuola, del lavoro, a istituzioni, Università, Aziende, operatori sociali e della riabilitazione, psicologi, pedagogisti, persone con tutte le tipologie di disabilità e le loro famiglie.

Fonti: HAND imatica, PoliticamenteCorretto, Redazione Abili a proteggere

Articoli correlati: 

ausili tecnologia e disabilita handimatica 2017 Tecnologia e disabilità: a novembre  Handi matica 2017

Una mano maschile poggiata su una lavagna luminosa  Tecnologia e disabilità, da Handimatic a una “call for apps”

Uno smartphone con icone di app  Applicazioni mobile per l’accessibilità su scala globale

Logo webradio   Una webradio fatta da disabili visivi, per parlare di tecnologia a tutti

Link utili: Fondazione ASPHI onlusRegione Emilia-RomagnaUniversità di BolognaFISH, FANDProgramma Handi matica