Disponibile servizio interattivo InfoAlert365 a Monopoli

Il 7 Agosto è stato presentato a Monopoli, provincia di Bari, infoAlert365, il servizio di informazione ai cittadini in casi d’emergenza o calamità naturali

monopoli-infoalert365

InfoAlert365 Monopoli, è direttamente accessibile dalla home page del portale istituzionale, tale servizio altamente specializzato viene erogato tramite un sito web interattivo, collegato al portale istituzionale dell’ente comunale per 365 giorni l’anno.

In attuazione del Nuovo Piano Comunale di Emergenza, il Corpo di Polizia Locale – Protezione Civile si avvale della tecnologia e delle potenzialità dei moderni smartphone per realizzare uno dei compiti principali che la normativa nazionale e regionale assegnano al Sindaco, quale Autorità Locale di Protezione Civile, l’informazione alla popolazione sui rischi di protezione civile in conformità con  la legge 3 agosto 1999 n. 265 e legge regionale n. 7/2014

InfoAlert365 si propone come soluzione innovativa che riconosce il valore dell'informazione in casi di emergenza o contingenze che possano costituire un pericolo potenziale per i residenti del Comune di Monopoli oppure offrire informazione d’interesse per la collettività.

Su InfoALERT365 MONOPOLI I è pubblicato integralmente il vigente Piano di emergenza comunale; inoltre, al fine di facilitarne la consultazione da parte dei cittadini, è pubblicato un estratto delle sezioni riguardanti: Territorio, Principali Rischi, Numeri Utili, Aree di Emergenza, Norme di autoprotezione e Organizzazione della Struttura Comunale di Protezione Civile.

 

L'amministrazione comunale invita i cittadini a registrarsi gratuitamente, inviando un messaggio WhatsApp al numero 3499347350 con il testo Monopoli, per ricevere direttamente sul proprio smartphone i messaggi di allerta Meteo, allerta Idro (codice arancione e codice rosso) e le informazioni di pubblica utilità su altri rischi incombenti sul territorio.

A breve tutte le aree di emergenza saranno dotate di apposita segnaletica di indicazione, al fine di consentire alla popolazione di localizzare le diverse zona di Attesa (i luoghi in cui deve confluire la popolazione a seguito di un evento calamitoso), Accoglienza (quelle aree da destinare a tendopoli, roulottopoli o a insediamenti abitativi di emergenza in grado di assicurare un ricovero di media e lunga durata per coloro che hanno dovuto abbandonare la propria abitazione) e Ammassamento (centri di raccolta di uomini e mezzi, ove saranno allestiti, in situazioni d’emergenza, i campi base delle strutture operative operanti su territorio).

Fonte: Comunicato stampa Comune di Monopoli

Link utili: Comune di MonopoliInfoAlert 365 Monopoli