11 dicembre 2019

Tecnologie assistive, salute e autonomia”: convegno a Bolzano

A Bolzano il 18 dicembre è in programma la quinta edizione del convegno Tecnologie assistive, salute e autonomia

Convegno Bolzano Tecnologie Assistive Salute e AutonomiaA Bolzano convegno "Tecnologie Assistive Salute e Autonomia. L’evoluzione delle tecnologie informatiche e della comunicazione (ICT) ha aperto nuove strade nella riabilitazione di pazienti con gravi cerebro-lesioni così come ha messo a disposizione di persone con ridotte funzionalità motorie strumenti innovativi per la gestione della vita quotidiana. Da questa premessa prenderà le mosse la discussione nella cornice del convegno Tecnologie assistive, salute e autonomia in calendario il 18 dicembre 2019 presso la Conference Hall di EURAC Research, Accademia Europea di Bolzano, viale Druso 1, Bolzano.

Il convegno è organizzato dalla cooperativa sociale Independent L, fondata da 9 soci disabili nel 1997, con l'intento di promuovere la vita indipendente e la mobilità delle persone con disabilità in provincia di Bolzano. Attraverso questa iniziativa si intende fornire una panoramica sull'assetto normativo, sulla ricerca e sulle applicazioni in relazione alle tecnologie assistive, i dispositivi elettronici ed informatici che contribuiscono a garantire la sicurezza, a facilitare la comunicazione, a promuovere la salute e a incentivare l’autonomia di persone che si trovano a fare i conti con limitazioni funzionali.

Ingegneri specializzati nel settore, medici fautori di approcci innovativi ed esperti di ICT saranno chiamati a illustrare le frontiere dell’innovazione nei rispettivi ambiti di competenza. La possibilità di trarre vantaggio da sistemi di controllo ambientale e da strumenti in grado di trasmettere informazioni relative alla sicurezza di una persona rappresenta un altro tema centrale del congresso, sempre nella prospettiva di estendere i margini di autonomia di cui un soggetto con ridotte mobilità può godere. In occasione di questo appuntamento sarà presentato anche il nuovo i-LAB - laboratorio per tecnologia domotica, realizzato presso la sede di independent, che sarà presto utilizzato per svolgere attività di formazione di personale socio-sanitario e per offrire a possibili utenti l’opportunità di testare apparecchiature di ultima generazione, potendo contare su adeguata consulenza in merito.

Le iscrizioni sono aperte fino al 13 dicembre e prevedono l’inserimento dei propri dati personali sul seguente modulo "Registrazione convegno".

Programma

ore 9,30 - 10,30 Saluti 

  • Enzo Dellantonio, Presidente Cooperativa Indipendent L
  • Günther Burger,  Direttore di Dipartimento Salute, Banda larga e Cooperative
  • Florian Zerzer, Direttore generale Azienda Sanitaria dell'Alto Adige
  • Roland Psenner, Presidente EURAC

ore 9,30 - 10,00 Aspetti normativi e applicativi

  • Barbara Avesani, Servizio di Medicina legale Azienda Sanitaria dell'Alto Adige "Applicazione dei LEA in Provincia di Bolzano: aspetti epidemiologici, quadro normativo e questioni di appropriatezza prescrittiva"

ore 10,00 - 11,00 prima parte Linee guida internazionali, aspetti normativi e applicativi

  • Renzo Andrich, ex responsabile SIVA Servizio Italiano Valutazione Ausili,
    Stiftung / Fondazione Don Gnocchi - Milano "I nuovi orientamenti dell'Organizzazione Mondiale della Sanità nel campo delle tecnologie assistive"
  • Claudio Bitelli, Senior Advisor GLIC Rete italiana centri ausili tecnologici AIAS Bologna Onlus
    "Tecnologie e nuovo Nomenclatore degli ausili: criticità di applicazione e ruolo dei Centri ausili"

ore 11,30 - 13,00 seconda parte Tecnologie innovative per la riabilitazione e la comunicazione

  • Jorge Solano Navarro, IRCCS S. Maria Nascente Milano "Valutazione diagnostica e riabilitazione cognitiva in persone con gravi cerebrolesioni e disordini della coscienza attraverso Assistive technology learning"
  • Francesca Schettini, Stiftung / Fondazione Santa Lucia - Roma "Interfacce cervello computer come tecnologie di frontiera per la comunicazione e la riabilitazione"
  • Zajac Philipp, CEO Rehago GmbH "Riabilitazione a distanza con la Realtà Virtuale"

ore 14,30 - 16,30 Assistenza e cura a casa; tecnologie per il controllo ambientale

  • Guido Kempter, Professore all'Università di scienze applicate Voralberg "Assistenza con sistemi automatizzati di avviso"
  • Brockes Christiane, CEO alcare AG;  Professoressa all'Università di Zurigo, "Gestione dei parametri vitali attraverso la telemedicina"
  • Massimiliano Malavasi, Centro Ausili Tecnologici - Bologna "Domotica, IoT e ambienti intelligenti: tecnologie per il controllo ambientale e la sicurezza della persona"
  • Sergio Moscorelli Giada Siviero, independent L.  Merano "Progetto, funzionalità e utilizzi del laboratorio domotico presso independent L."

L'intero convegno di Bolzano sarà supportato da traduzione simultanea.

Fonte: Cooperativa Indipendent L

link utili: Provincia Autonoma di Bz, EURACAzienda Sanitaria dell'Alto AdigeSIVA Servizio Italiano Valutazione AusiliFondazione Don GnocchiFondazione Santa LuciaAIAS Bologna OnlusIRCCS S. Maria Nascente Milano

Articoli correlati:

 Festival Informatici senza frontiere a Rovereto: nuove tecnologie assistive

leggibilità web. studio pubblicato su Scientific Reports Studio Università di Trento: come costruire pagine web accessibili

Seconda Conferenza Atad Roma 19 20 21 settembre 2019 Conferenza sulle tecnologie assistive a Roma dal 19 al 21 settembre

logo Accessibility Days 2019 Accessibility Days 2019 Ancona: accessibilità e tecnologie

la Cura che cambia Persone, bisogni e tecnologie: l’ascesa della salute collaborativa