10 dicembre 2019

Esercitazione a Sant’Onofrio: simulato soccorso a persona con disabilità

Esercitazione a Sant'Onofrio, provincia di Vibo Valentia, con Vigili del Fuoco, Protezione civile e 118: simulato soccorso a persona con disabilità

Vibo Valentia, svolta attività addestrativa nel comune di S. OnofrioI Vigili del Fuoco del Comando provinciale di Vibo Valentia hanno partecipato il 7 dicembre ad un’attività addestrativa di Protezione civile svoltasi nel Comune di Sant'Onofrio (VV).

L’attività è stata organizzata dall’Associazione Soccorso Senza Barriere, in attuazione al protocollo d’intesa siglato tra il Comando provinciale dei Vigili del Fuoco, l’ASP di Vibo Valentia, l’ANCI Calabria e le associazioni FISH, FAND e Soccorso Senza Barriere, per testare sul campo le procedure pianificate.

È stata simulata un’emergenza dovuta ad un dissesto idrogeologico a seguito del quale alcune persone, tra cui una persona con disabilità, sono rimaste isolate nelle rispettive abitazioni, nonché l’attivazione di una ricerca di persone che si erano allontanate in preda al panico. 

All’attività hanno partecipato otto unità dei Vigili del fuoco e sono stati impiegati un'APS, Auto Pompa Serbatoio, un'UCL, unità di crisi locale ed un mezzo fuoristrada.

Diversi quindi gli scenari di emergenza simulati. Dopo l'allarme, i Vigili del fuoco hanno liberato il tratto di strada interdetto alla circolazione, che rendeva impossibile il transito di mezzi e persone, impedendo il passaggio dei soccorritori, e poi soccorso una donna intrappolata in casa. Con l'arrivo dell’ambulanza del Suem 118, la donna è stata stabilizzata, imbracata su una barella e fatta scendere attraverso le scale. Successivamente è stata simulata la ricerca di altre 2 persone disperse, affidata ad un’altra squadra.

esercitazione sant'onofrioUn'ulteriore simulazione ha riguardato una persona con disabilità rimasta intrappolata in casa, per cui sono intervenuti i volontari di protezione dell’associazione Prociv Augustus.

Le operazioni di recupero e messa in sicurezza della persona sono state seguite personalmente dal Sindaco di Sant'Onofrio, Onofrio Maragò, che per l'occasione ha inaugurato il Centro operativo comunale, un ex asilo: "La sede è destinata al centro di coordinamento comunale e oggi inauguriamo anche la nascita di un'associazione di volontari di protezione civile sul territorio, che in fase di emergenza ci darà il necessario supporto." 

"La particolarità di oggi è che abbiamo concentrato la nostra attività su persone con disabilità", ha affermato Domenico Ferito, che ha coordinato i soccorsi dei Vigili del Fuoco di Vibo Valentia. Domenico Costrarella, Responsabile del Volontariato della Protezione Civile della Regione Calabria spiega: "Come funzione volontariato stiamo supportando il soccorso tecnico nella fase di intervento nelle emergenze". Nicola Nocera, Presidente associazione Augustus Vibo Valentia: "Dell'associazione Augustus Vibo Valentia sono state impegnate 18 persone, in totale saremo quasi 60 uomini" ha precisato. 

Fonte: VVF Vibo ValentiaLaCNews24

Link utili: Comune di S. Onofrio, Comando Provinciale Vigili del Fuoco Vibo Valentia, Protezione Civile Regione Calabria, Associazione Augustus Vibo Valentia, Anci Calabria, ASP di Vibo ValentiaFandFish Calabria, Soccorso Senza Barriere

Articoli correlati:

esercitazione inclusiva calabria Esercitazione inclusiva di protezione civile in Calabria

Esercitazione Vibo Valentia: evacuazione di una persona disabile in carrozzina da parte dei VVF Esercitazione dei Vigili del Fuoco: soccorso e disabilità

 A Perugia esercitazione inclusiva del nucleo SAF dei Vigili del Fuoco

 Pompieropoli: i bambini giocano a fare i VVF tra sicurezza e inclusione

Galleria degli Uffizi esterno Galleria degli Uffizi: prove di evacuazione e disabilità

Esercitazione Cesiomaggiore: gli alunni delle scuole conoscono i mezzi di scocorso Esercitazione Cesiomaggiore: VVF e studenti con disabilità