14 agosto 2018

Anch’io sono la Protezione Civile: campo scuola inclusivo a Bellaria

Si è svolto a Bellaria Igea Marina un campo scuola a cui hanno partecipato anche ragazzi con disabilità intellettive. Scopo dell'iniziativa: l'inclusione 

Logo del progetto a Rimini. Primo piano uomo con abiti Protezione Civile

Campo scuola inclusivo a Bellaria. È stato realizzato il campo scuola del progetto Anch’io sono la Protezione Civile coordinato dall’Associazione di Volontariato di Protezione Civile Obiettivo Terra. Dal 16 al 20 giugno 2018, presso la struttura Luce sul Mare di Bellaria Igea Marina, in provincia di Rimini, è partito, in via sperimentale, il campo di protezione civile dedicato all'inclusione di ragazzi con disabilità cognitive.

Per quattro giorni 12 giovani disabili dai 20 anni ai 26 hanno avuto un ruolo attivo nella tutela dell’ambiente, del territorio e della collettività. Nello specifico sono stati coinvolti nella simulazione di un incendio con intervento del modulo AIB e conseguente spegnimento e bonifica dell’area, in attività con le unità cinofile per ricerca disperso, in lezioni di primo soccorso con la Croce Rossa del distretto di Rimini. Hanno visitato inoltre la Struttura Operativa 7° Reggimento Aviazione – Esercito “VEGA”, il gruppo di volo, il Nucleo Antincendio, la struttura operativa Capitaneria di Porto di Rimini, concludendo con una visita del Faro ed escursione in motonave.
Il Campo Scuola, che ha coinvolto non solo giovani con disabilità, ha avuto il fine di favorire proprio l’inclusività contribuendo alla conoscenza, anche se in termini essenziali, del Sistema Nazionale di Protezione Civile.

L’iniziativa fa parte del progetto Anch’io sono la protezione civile, promosso dal Dipartimento della Protezione civile in collaborazione con Regioni, Organizzazioni nazionali e locali di Volontariato e con il supporto di numerose componenti e strutture operative del Servizio Nazionale. Nato nel 2007, il progetto ha lo scopo di realizzare un significativo investimento nelle attività di promozione della cultura di protezione civile con particolare riguardo alla prevenzione degli incendi boschivi, attraverso il diretto coinvolgimento delle giovani generazioni in attività sia formative che di carattere pratico. L’iniziativa, ormai alla sua undicesima edizione, è resa possibile grazie al prezioso supporto del Volontariato di protezione civile a cui è stata affidata la realizzazione dei campi scuola su tutto il territorio.

L’associazione di volontariato “Obiettivo Terra” è un’associazione nata da un gruppo di persone che svolgono da anni attività di volontariato in Protezione Civile, con l’intento di promuovere attività, progetti in ambito di tutela ambientale e del paesaggio ai fini di prevenzione e sensibilizzazione dei pericoli derivanti dai disastri naturali. Tra le finalità dell’associazione una parte importante riveste l’attività didattica presso le scuole ai fini di informare i giovani sui possibili rischi o calamità naturali in cui potrebbero trovarsi coinvolti e fornire indicazioni per la tutela della loro salute e per la prevenzione dei rischi.

Fonte: News Rimini

Link utili: Associazione di Volontariato di Protezione Civile Obiettivo Terra, Struttura Operativa 7° Reggimento Aviazione – Esercito “VEGA”Capitaneria di Porto di Rimini