4 dicembre 2008

Esercitazione sul soccorso alle persone con disabilità

Esercitazione sulla disabilità: un disabile viene sollevato dalla sua carrozzina da due operatori della protezione civile durante una simulazione di soccorso
Esercitazione in vista del seminario sul "Allertamento e soccorso in emergenza alle persone con disabilità", si è tenuto il 4 dicembre 2008, nella sede del Dipartimento della Protezione Civile, un corso di aggiornamento per il soccorso in situazioni di emergenza alle persone con disabilità

 

Ha aperto i lavori l’intervento di un rappresentante della Europe Consulting ONLUS, per l’inserimento nel mondo del lavoro di persone svantaggiate. Nell'intervento sono state illustrate le modalità e le tecniche per il trasporto di una persona disabile da soccorrere in caso di emergenza.

Nel corso della mattinata è stato illustrato anche un piano di emergenza per l’evacuazione di un edificio e sono state affrontate le modalità di azione per il primo soccorso di un disabile sino all’arrivo del personale specializzato. Ai presenti in sala, sono state fornite, infine, alcune dimostrazioni pratiche per il trasporto di persone costrette in carrozzina.

A conclusione della parte teorica, sono state organizzate due simulazioni di incendio all’interno dell’Auditorium, con relative evacuazioni dalla sede. Con le esercitazioni si sono volute testare le nozioni apprese durante la giornata.

"È un tema che non è mai stato affrontato prima e che richiede molta attenzione, soprattutto nel campo della protezione civile" ha commentato alla fine della giornata il dott. Squarcione, responsabile del Servizio Rischio Sanitario del Dipartimento, che ha poi aggiunto "È un piccolo passo all’interno di un sistema complesso".

Oltre al personale del Dipartimento, hanno preso parte al corso i volontari in servizio civile impegnati nel progetto “Il monitoraggio dei sistemi di allarme e soccorso per disabili”, Alessandro Gattuso, Pierangelo Laterza, Agnese Pantanella, Giovanni Romano.

Fonte: Dipartimento della Protezione Civile