16 gennaio 2020

Australia: incendi, pianificazione e disabilità

L'attuale situazione di crisi a causa degli incendi boschivi in ​​Australia ha evidenziato l'importanza di coinvolgere le persone con disabilità durante e dopo le emergenze

"Le persone con disabilità, insieme a molti altri australiani, sono state colpite dalla serie devastante di incendi boschivi che bruciavano in tutto il paese", ha dichiarato Jeff Smith, CEO di People with Disability Australia, PWDA.  "Molte persone hanno dovuto lasciare le loro case accessibili e hanno perso aiuti e ausili essenziali".

"Chiediamo a tutti i livelli di governo - locale, statale e federale - di garantire che le persone con disabilità abbiano la priorità nella preparazione e attuazione dei piani di protezione civile", continua Smith.

"I servizi a supporto della disabilità hanno svolto un ruolo vitale nelle comunità durante gli incendi boschivi, lavorando instancabilmente nei centri di evacuazione e collegando le persone con disabilità ai supporti di cui hanno bisogno", ha affermato Mary Mallett, CEO di Disability Advocacy Network Australia, DANA. "L'agenzia nazionale per il post emergenza deve fornire finanziamenti urgenti a supporto della disabilità e servizi di informazione nelle regioni colpite dagli incendi boschivi sia ora, sia per far fronte all'emergenza, sia per la fase di riposrtino alle normali condizioni di vita nel lungo termine."

"Le persone con disabilità devono partecipare alla pianificazione, ora e nel futuro, in modo che la nostra esperienza nel grande sforzo di recupero attualmente in corso possa far parte della pianificazione di emergenza", ha affermato Catherine McAlpine, CEO, Inclusion Australia.

"La comunicazione in emergenza deve essere disponibile e accessibile a tutte le persone con disabilità, comprese le persone con disabilità intellettiva. L'informazione è fondamentale in tempi di crisi: le persone hanno bisogno di sapere cosa sta succedendo, come stare al sicuro e accedere a ciò di cui hanno bisogno. Abbiamo raggiunto migliaia di persone solo la scorsa settimana", ha affermato Diana Palmer, Amministratore delegato, IDEAS.

“Abbiamo bisogno di un piano nazionale di protezione civile per le persone con disabilità, sviluppato da persone con disabilità, che includa tutto ciò che dobbiamo sapere su incendi boschivi,alluvioni e qualsiasi altro rischio. Il cambiamento climatico potrebbe comportare nuovi catastrofi naturali e non possiamo essere lasciati indietro ", ha affermato Smith.

Fonte: PWDA

Foto: Enegycue, Firms

Link utili: Australian Goverment-Department of Comunication, Disaster Assist,  PWDADANAInclusionAustralia, Ideas, Get about tableEvery Australian Counts